Migliori e peggiori parole d’ordine CV

CV non devono necessariamente essere solo una pagina lunga più, ma che il settore immobiliare è prezioso, non importa quale. Reclutatori e gestori assumenti vedere attraverso un curriculum affollata di parole senza senso. Per prima cosa, il responsabile delle assunzioni probabilmente non leggerli. Gli studi dimostrano che i reclutatori e gente HR spendere il meno sei secondi rivedere riprende prima che li muovono verso il “sì” pile-o li gettano nella spazzatura.

Per rendere al sì, è necessario scegliere parole d’ordine curriculum che conta. Le migliori parole d’ordine descrivono le tue capacità, loro match up con le qualifiche professionali, e dimostrare che sei una migliore vestibilità per la posizione rispetto agli altri candidati. parole d’ordine Bad riprendere, d’altra parte, il tempo di tutti i rifiuti e drammaticamente ridurre le tue nuove prospettive di lavoro.

L’elenco che segue può dare un buon inizio, mostrando ciò che le parole di stare lontano da.

Evitare questi abusato parole d’ordine

Ogni anno, il lavoro professionale di networking sito LinkedIn rilascia un elenco dei termini di gran moda abusato sulla sua rete . L’ultimo elenco comprende:

  1. Specializzarsi
  2. Esperto
  3. qualificato
  4. Comando
  5. Appassionato
  6. Esperto
  7. Motivata
  8. Creativo
  9. Strategico
  10. focalizzata

Che cosa tutte queste parole hanno in comune? Ebbene, ironia della sorte, sono tutt’altro che specializzata o concentrati, e non sono molto creativo.

LinkedIn ha chiesto di best-seller biografo Christopher Sandford per il suo introito sulla lista dello scorso anno: ha sottolineato che l’uso di queste parole comuni è più facile e meno scoraggiante di ottenere creativo, e quelli in cerca di lavoro può anche sentire che l’utilizzo di parole simili altri nelle loro trasmette campo un senso di associazione e di appartenenza. Purtroppo, però, se ognuno fa qualcosa, non è più speciale.

Ciò non significa necessariamente che l’uso di una qualsiasi di queste parole è il bacio della morte per il vostro curriculum. E ‘solo un promemoria per mettere in discussione le scelte di parola. Stai selezionando quella parola perché meglio descrive quello che hai fatto, o perché si pensa che suona impressionante? Alla fine, le vostre realizzazioni e talenti sono ciò che impressionare il gestore assumente, non parole 50 centesimi.

Un approccio migliore? Focus sul raccontare la storia, non vestirsi in su. Cosa si può fare per l’organizzazione? Che cosa si può fare meglio di chiunque altro? Come funziona il vostro precedente esperienza riflettere sul fatto che? Rispondere a queste domande in linguaggio diretto, e poi si può passare a trovare le parole d’ordine che ti aiutano a venderlo.

Scegliere le parole chiave giuste Riprendi

Alcuni dei migliori parole d’ordine non sono alla moda, e non c’è bisogno di guardare lontano per trovare loro. Dal momento che sono le parole chiave riprendere, si può afferrare ’em destra dalla annuncio di lavoro, scegliendo quelli che corrispondono alla vostra qualifiche alle attività e ai requisiti che si distinguono nell’annuncio.

Cercare le parole chiave relative alle competenze, le qualità e le credenziali richieste dalla responsabile delle assunzioni. Quindi, andare oltre l’annuncio di lavoro per la ricerca di termini correlati il datore di lavoro potrebbe aver inavvertitamente lasciato fuori. (Un modo semplice per farlo è quello di guardare altri annunci di lavoro per lo stesso titolo.) Quindi, corrisponde a quella lista con le vostre abilità.

Infine, rivedere queste liste di morbide e competenze duro che potrebbero essere applicate al lavoro / industria. Alla fine, si finirà con un elenco abbastanza completo di parole chiave che riguardano il lavoro e la vostra idoneità per esso. Comprese queste parole il tuo curriculum aumenta le probabilità che il tuo curriculum sarà più attraverso il sistema di inseguimento del candidato  (ATS) ed essere letto da un essere umano.

Cercare di azione Parole che vendono le vostre abilità

Una volta che hai fatto le tue elenchi di parole chiave dal profilo, i termini del settore, e le competenze, è il momento di usarli tutti in una frase. Parole d’azione possono aiutare a farlo in un modo convincente attivo, che descrive le vostre realizzazioni succintamente ed efficace.

parole d’azione esemplificativi sono:

  • Raggiunto
  • preventivato
  • compilato
  • Deciso
  • esercitate
  • agevolato
  • guidato
  • Assunto
  • migliorata
  • giudicato
  • Lanciato
  • commercializzato
  • negoziata
  • Organizzato
  • Presentata
  • oggetto della query
  • risoluto
  • supervisionato
  • Allenato
  • aggiornato
  • Convalidato
  • Ha vinto

Infine, se siete alla ricerca di parole di potere che vanno oltre le competenze, parole d’ordine, e le parole di azione, questo elenco di parole di potere potrebbe aiutare a mettere gli ultimi ritocchi sul tuo curriculum.

Basta ricordare che, mentre parole d’ordine vi aiuteranno a superare il primo filtro revisione e mostrare il gestore assumente che lo avete quello che ci vuole, il modo di raccontare la storia della tua carriera e la tua candidatura è ciò che farà la differenza.

Mettere a fuoco il tuo curriculum, abilità, e intervista intorno a come si può aiutare a risolvere i problemi della società, inoltre i suoi obiettivi, e passare al livello successivo, e avrete le migliori possibilità di atterraggio l’intervista e il lavoro.

 

Experienced Recruiter with a demonstrated history of working in the media production industry. Strong human resources professional with a Bachelor's degree focused in Psychology from Universitas Kristen Satya Wacana.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *